Sapere e Sapere Fare.Insieme si cresce

L'Associazione DiDi Ad Astra, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna, dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia e dell' IC De' Amicis di Anzola dell' Emilia organizza il Progetto Sapere e Saper Fare. Insieme si Cresce per lo Sviluppo delle Funzioni Esecutive.

L'obbiettivo è di definire un percorso di potenziamento e riabilitazione delle funzioni esecutive (nello specifico attenzione, cognizione spaziale, memoria, funzioni esecutive verbali e funzioni esecutive non verbali) e di conseguenza un potenziamento delle abilità di apprendimento specifiche. 

Autismo Senza Frontiere

L'Associazione DiDi Ad Astra, con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e dell' IC De' Amicis di Anzola dell' Emilia organizza il Progetto Autismo senza Frontiere che propone agli Alunni con diagnosi di disturbo dello Spettro Autismo. La partecipazione al Progetto non è riservata ai solo alunni dell' Istituto De' Amicis ma è aperta anche ad alunni di altri IC.

Il progetto è rivolto a alunni con diagnosi di autismo frequentanti la scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado, nel numero massimo di 10. Per la partecipazione è necessaria la condivisione del team docenti della classe frequentata dall’alunno in quanto il progetto prevede una collaborazione con gli insegnanti e una conseguente formazione in ambito cognitivo comportamentale. Attraverso l’uso del test VB-MAPP, da effettuarsi a scuola, si rilevano gli obiettivi specifici per ogni alunno iscritto e si supportano gli insegnanti nella stesura del PEI. Questi obiettivi verranno poi declinati in ambiti di apprendimento durante l’anno scolastico. Al termine dell’anno scolastico, un retest verificherà il livello degli apprendimenti. Al fine di generalizzare i contenuti appresi in ambito scolastico, un lavoro ad hoc verrà intrapreso durante il centro estivo in cui i bambini continueranno a lavorare sugli obiettivi definiti dal test. Il progetto si è articola in tre azioni. 

  • Prima azione: somministrazione del test VB-MAPP - incontro di confronto al fine di monitorare i progressi dei bambini e di correggere eventuali proposte che non avessero dato esito positivo - a fine anno scolastico risomministrazione del test per verificare il raggiungimento degli obiettivi definiti inizialmente. 

  • Seconda azione: per minori della scuola secondaria di primo: partecipazione al progetto di integrazione “la Balotta” con educatore.

  • Terza azione: campus estivo da giugno a luglio ad Anzola dell’Emilia per la prosecuzione degli apprendimenti, delle autonomie e attività di desensibilizzazione.

Estrazioni Lotteria Una Mano nel Cuore

Sabato 23 Settembre 2017, presso  il Centro Giovani di Via X Settembre 1943 n.43 ad Anzola dell'Emilia (BO), si sono svolte le estrazioni della Lotteria di beneficienza  Una Mano nel Cuore organizzata dall' Associazione Didì Ad Astra per finanziare le proprie attività di promozione e integrazione sociale. I vincitori dei primi tre premi sono i seguenti

 

1° Premio Biglietto n. 6617

2° PremioBiglietto n. 6479

3° PremioBiglietto n. 993

Progetti Prisma 2016

Anche quest' anno, nell' ambito dei progetti P.R.I.S.M.A. (Promuovere Realizzare Insieme Salute Mentale Attivamente) del Dipartimento di Salute Mentale di Bologna, sezione NeuroPsichiatria Infantile (NPIA) e con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, l'Associazione DiDi Astra è capofila nell' organizzare una serie  di progetti in collaborazione con altre Associazioni.

I progetti consistono in:

  • Attivita' rivolte a minori con diagnosi di DSA, Difficoltà cognitive, Disturbi della Condotta, Autismo 

  • Attivita' espressivo corporea rivolta ai minori in età prescolare 

  • Attività rivolte a minori con disabilità 

  • Attività di sostegno e supporto ai familiar

 

I progetti sono realizzati con il contributo di:

e  realizzati in collaborazione con:

da:

 

 

Con il patrocinio dei comuni di Anzola dell' Emilia e San't Agata Bolognese: 

Progetto Autismo

L'Associazione Didì Ad Astra, grazie ai finanziamenti raccolti durante l'anno tramite raccolte fondi e generose donazioni di privati e varie organizzazioni come La Consulta del Volontariato di Anzola dell’Emilia, è riuscita a portare a realizzazione il progetto riguardante l'integrazione del PEI per alunni della scuola primaria con certificazione di Autismo e Disturbo Pervasivo dello Sviluppo.

Questo progetto nasce dalla necessità di chiarezza e aiuto mirato rivolto a tutti gli operatori che si trovano a doversi relazionare e a dover programmare gli obiettivi scolastici per bambini con autismo o DPS. Grazie alla ricerca oggi sappiamo che in queste patologie alcune tappe fondamentali di sviluppo non emergono e che mancando queste, i bambini non riescono a raggiungere obiettivi di autonomia, acquisizione di informazioni e relazione con le persone a loro vicine.
Il progetto è stato presentato ed approvato dell’I.C. DE’ AMICIS di Anzola dell’Emilia (BO) e prevede la collaborazione della nostra Psicologa cognitivo comportamentale esperta in Autismo Dr.ssa Claudia Caddori, nella realizzazione di un PEI più integrato e di un confronto al termine del primo quadrimestre nonché a fine anno, in modo da poter discutere sull'efficacia o la correzione del metodo di implementazione delle abilità del bambino su cui si era scelto di intervenire ad inizio anno. A fine dell'anno verrà verificato se l'aiuto fornito agli insegnanti ha facilitato il loro lavoro di individuazione e realizzazione degli obiettivi di insegnamento.

DiDi Ad Astra

Associazione di Promozione Sociale

Iscritta al Registro Regionale (ex Provinciale) delle APS n.4681 determina n.12161 del 24.09.2015

Sede Sociale: 

Via Emilia 250

40011 Anzola Dell'Emilia (BO)

e-mail : info@didiadastra.org

 

@2019 DiDi Ad Astra aps  C.F: 91346550378

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • YouTube Icona sociale